Il Salento

Il Salento

“[…]Sembra anche di essere sul mare se si alzano gli occhi, contemplando le nuvole che galoppano velocemente tra l’Adriatico e lo Ionio. Il Salento è una terra di miraggi, ventosa; è fantastico, è pieno di dolcezza; resta nel mio ricordo più come un viaggio immaginario che come un viaggio vero[…]”

Guido Piovene nel “Viaggio in Italia”

 

wp_flash_img_show will display here (config: Il Salento)

 

 

Il Salento è una sub-regione dell’Italia che si estende nella parte meridionale della Puglia, il cosiddetto “Tacco”.

La  Penisola Salentina è una porta verso l’Oriente che comprende tutta la provincia di Lecce, la parte centro-meridionale della provincia di Brindisi e la parte orientale della provincia di Taranto. Si estende su una superficie di circa 5329 Km e conta una popolazione di 1.500.000 abitanti, con una densità abitativa di 289 ab/Km.

Visitare il Salento significa ritrovare le testimonianze artistiche delle civiltà che dalla preistoria in poi si sono avvicendate nella regione. Dai graffiti ai pittogrammi nelle grotte alle tracce misteriose di antiche presenze come i dolmen e menhir al villaggio messapico, questo giacimento a cielo aperto –facilmente accessibile ai visitatori- continua a fornire ai paleontologi nuove chiavi di lettura della cultura più antica del nostro Continente.

I paesi, in genere poco popolosi, hanno un aspetto tipicamente mediterraneo e sono caratterizzati dal bianco intenso delle costruzioni che li rende luccicanti nelle giornate di sole e spiccano rispetto alla campagna, dominata dal colore rossiccio della terra. Sono delle città labirinto di cui è facile innamorarsi.

La Costa delle meraviglie è uno degli scenari più belli e suggestivi del Salento: il tratto che da Porto Badisco, passando per Santa Cesarea Terme e Castro, si estende fin giù a Santa Maria di Leuca, ultimo lembo d’Italia, punto d’ncontro dei mari Adriatico e Ionio, così vicini e così diversi. I Romani chiamarono Santa Maria di Leuca “de finibus terrae” perchè pensavano che la terra finisse laddove si incontrano i due mari. L’abbraccio del mare è l’alternarsi di splendide spiagge sabbiose di ricche calette di grotte scogli e insenature.

Il Salento è tutta una questione te core, per dirla alla leccese. E’ un cuore innamorato che batte velocissimamente al ritmo incalzante della pizzica, la musica popolare; un cuore che batte il tempo col tacco, per poi soffiare vita ovunque attraverso i venti di scirocco e tramontana.

Ti do il benvenuto in Refolo Immobiliare divertiti nel viaggio virtuale che qui ho descritto e che toccherà un po’ tutto il territorio del Salento. Magari, questo viaggio lo potrai mettere in pratica molto presto, assaporando gli Itinerari riportati di seguito.

Pin It on Pinterest